Cappa Italia 2020: la Sessana ancora in vetta con Ferrante e Riccio. Super prestazione nella Team Master

Ancora una grande prestazione dei giovanissimi della Sessana. Il 15/16 febbraio 2020 si è tenuta a San Benedetto del Tronto (AP) la Coppa Italia 2020 FISCT, che ha regalato ancora una volta splendide emozioni per i colori giallo-blu.

Il sabato nelle categorie Under 15 e Under 19 Mattia Ferrante e Luca Riccio confermano ancora la loro supremazia assoluta in questo momento, dimostrando di aver raggiunto ormai la necessaria maturità negli eventi importanti.

I due giovanissimi leoni hanno bissato, quindi, i risultati del XXIII Trofeo Italia dell’11/12 gennaio 2020.

Ma non finisce qui; anche la  domenica nella categoria Team Master la formazione sessana capitanata da Gaetano Sasso, premiato prima della partita con Brescia per

le sue oltre 700 presenze in maglia giallo-blu, e con Maurizio Sasso e i ragazzi “terribili” Luca Riccio e Mattia Ferrante non solo sono riusciti a superare il girone arrivando primi (pareggiando con Leonessa Brescia e vincendo con personalità le gare con Cosenza e Fiamme Roma) ma nel barrage dopo 10 minuti vincevano addirittura 2-0 con i campioni di Reggio Emilia per poi perdere alla fine con onore con la corazzata che annovera nella rosa monumenti del calcio da tavolo internazionale come Massimiano Nastasi e Saverio Bari.

Insomma un’altra eccezionale prestazione della Sessana, che sta dimostrando che l’attuale e sorprendente terzo posto nel Campionato Italiano di Serie C (è una neo promossa dalla D) non è un fatto casuale, ma è il frutto di un grande impegno e di una crescita continua del quartetto Sasso Gaetano – Sasso Maurizio – Ferrante Mattia – Luca Riccio , dove giovanissimi e meno giovani stanno danno più del massimo, pur con una rosa striminzita che avrebbe bisogno urgentemente di rinforzi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *